Aja CION e nuove tecniche di ripresa illustrate da tre esperti del settore

Aja CION e nuove tecniche di ripresa illustrate da tre esperti del settore

Con lo studio Officina Immagini ho organizzato un altro Open Day per i professionisti del video, in programma venerdì 26 giugno nella sede del Circolo Culturale Carichi Sospesi a Padova (Vicolo del Portello 12).

Il mio obiettivo è, infatti, quello di dare continuità a questi appuntamenti periodici che si sono rivelati finora delle ottime occasioni di confronto e di scambio sulle novità del settore. Anche questa volta ho cavalcato l’onda del momento, individuando nella nuova Aja CION Production Camera l’argomento focus attorno al quale allacciare una serie di interventi più ampi.

E in effetti l’Open Day non è finalizzato solamente alla presentazione della nuova Aja, sicuramente di grande interesse, ma partendo proprio dalle sue caratteristiche verranno illustrate le migliori tecniche per settare la propria macchina da presa e per ottimizzare tutto il workflow in fase di shooting e di post produzione.

Open Day Officina Immagini_newsletter

Per l’occasione ho invitato 3 relatori d’eccezione con i quali collaboro: Marco Setti è un amico di vecchia data e figlio d’arte in questo settore; è grazie al papà, incontrato in Interactive Group alla fine degli anni ‘90, che ho conosciuto ed iniziato ad utilizzare la console di correzione colore DaVinci. Ora Marco è titolare di VideoCine 2000, unico distributore italiano di Aja e di molti altri prodotti.

Anche Antonello Di Vincenzo è una “vecchia” conoscenza; ci siamo incontrati a Milano all’inizio della mia carriera e da quel momento abbiamo condiviso gioie e dolori della nostra professione e passione. Attualmente è titolare dell’azienda Blutek di Roma, che negli ultimi anni si è posizionata sul mercato italiano per la fornitura di sistemi integrati e soluzioni per il broadcast.

Conoscenza sicuramente più recente è Giovanni Andreotta, D.o.P con il quale ho collaborato per la color di film come Il segreto d’Italia di Antonello Belluco, il cortometraggio La corsa di Renzo Carbonera con Anita Kravos, e numerosi spot pubblicitari. In ambito commercial Giovanni ha seguito la fotografia di alcune produzioni di Officina Immagini: il primo spot nazionale di Pittarello, e gli spot realizzati per Fidia Farmaceutici e Pallavolo Padova.

Dopo queste presentazioni, non potete mancare il 26 giugno; vi aspetto numerosi e vi invito a vedere il programma completo da questo link.

 

iscriviti all'open day gratuito

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>